Tiktogram

Instagram at your fingertips with Tiktogram!
Advertisement

Instagram post's of @raffagiancri

Grande successo al cinemaCorallo Eden e FilodrammaticiIl divertentissimo film TI RITROVERÒ ~FUTURI SPOSI!ORMAI SAPETE TUTTOcome si pelano le patatecome nascono i bambini come si comprano i mobili a rateMA NON SAPETEcosa può succedervila notte delle nozze IMPARERETE QUESTO ED ALTRO ANDANDO A VEDEREIL FILM LUXTI RITROVERÒ andateci insiemesorriderete in due #tamburini #archivi #giornali #cinema #1949 #classicmovies #movietheaters #milano #archives #newspapers #playbill #movies #moviegoer #atthemovies #alcinema #cinematografo #together #futurisposi #goingtothemovies #brideandgroomtobe #copywriting #longlifelearning #ads #wit #formazionepermanente #lux #fiatlux #allyouneedislaugh #allyouneedislove #sorridere
18 likes 0

Grande successo al cinema Corallo Eden e Filodrammatici Il divertentissimo film TI RITROVERÒ ~ FUTURI SPOSI! ORMAI SAPETE TUTTO come si pelano le patate come nascono i bambini come si comprano i mobili a rate MA NON SAPETE cosa può succedervi la notte delle nozze IMPARERETE QUESTO ED ALTRO ANDANDO A VEDERE IL FILM LUX TI RITROVERÒ andateci insieme sorriderete in due #tamburini #archivi #giornali #cinema #1949 #classicmovies #movietheaters #milano #archives #newspapers #playbill #movies #moviegoer #atthemovies #alcinema #cinematografo #together #futurisposi #goingtothemovies #brideandgroomtobe #copywriting #longlifelearning #ads #wit #formazionepermanente #lux #fiatlux #allyouneedislaugh #allyouneedislove #sorridere

2 weeks ago
1/10
22 likes 1

“1968 - Un anno” è la mostra in corso all’Abbazia di Valserena @csac_parma (Centro Studi e Archivio della Comunicazione). Manifesti, poster, fumetto, tv, grafica, design, pubblicità, foto esposti all’interno di un monastero cistercense #csac #parma #certosadiparma #1968 #vietatovietare #art #design #fashion #cinema #photography #advertising #adv #60s #graphicart #contestazione #rivoluzione #ribellione #rebelart #sessantotto #abbaziadivalserena #mostra #universitadiparma #exhibition

last month
“Può darsi che alla fine un uomo si innamori della propria vita. È questo che mi sta succedendo, mi succede da alcuni mesi. La mia anima torna nell’ebrezza dell’innamoramento. L’ebbrezza te la porti dalla nascita. Quello che non potevo immaginare è questa riconciliazione con me stesso”. #books #libri #leggere #booklovers #reading #vita #ebrezza #beberovivir #vivere #loneliness #living #loving #rip
16 likes 2

“Può darsi che alla fine un uomo si innamori della propria vita. È questo che mi sta succedendo, mi succede da alcuni mesi. La mia anima torna nell’ebrezza dell’innamoramento. L’ebbrezza te la porti dalla nascita. Quello che non potevo immaginare è questa riconciliazione con me stesso”. #books #libri #leggere #booklovers #reading #vita #ebrezza #beberovivir #vivere #loneliness #living #loving #rip

July 2019
La mia amica Elisabetta mi ricorda che un anno fa lei, la superfotogenica al centro, io e l’autore dello scatto arrivavamo troppo tardi a un’ambitissima festa da ballo. Nonostante questo, quanta felicità, in questa foto... A la prochain fois, mes amis #14juillet #parigi #paris #grandefestaallacortedifrancia#baldespompiers #legrandbal #ballo #dance #france #dancingdays #surlaseine #cestbeaulavie #lesamis #lebonheur #happiness #felicità #letsgodancing #letsgooutside #sannamoadivertì #grazie #dancehall #dancedancedance #liberteegalitebeyoncé #friends #whenyouresmiling#sullarivadellasenna #lavieenrosé
24 likes 1

La mia amica Elisabetta mi ricorda che un anno fa lei, la superfotogenica al centro, io e l’autore dello scatto arrivavamo troppo tardi a un’ambitissima festa da ballo. Nonostante questo, quanta felicità, in questa foto... A la prochain fois, mes amis #14juillet #parigi #paris #grandefestaallacortedifrancia #baldespompiers #legrandbal #ballo #dance #france #dancingdays #surlaseine #cestbeaulavie #lesamis #lebonheur #happiness #felicit #letsgodancing #letsgooutside #sannamoadivert #grazie #dancehall #dancedancedance #liberteegalitebeyonc #friends #whenyouresmiling #sullarivadellasenna #lavieenros

July 2019
1/4
31 likes 1

“L’importante, alla fine del viaggio, è riconoscere sempre gli occhi di chi ami”. Grazie, Nada, per aver cantato con la felicità di una ragazzina. Con le braccia aperte, il blues, il sorriso e la voce di chi si spezza e si rimette insieme continuamente. Tu e la tua fantastica band sul palco siete stati un gran divertimento e una benedizione #nada #johnparish #motta #zencircus #castellosforzesco #unmomentodifficiletesoro #loveisallyouneed #janisjoplinstyle #journey #viaggio #roccia #sherocks #superband #dovesonoituoiocchi

July 2019
1/5
37 likes 1

“At night I think of my piano in its ocean’s grave and sometimes of myself floating above it. Down there everything is so still and silent that it lulls me to sleep. It is a weird lullaby and so it is. It is mine”. Rivedere Lezioni di piano dopo molti anni, in mezzo a un mare di persone. Una proiezione che ricorderò. #film #movies #directors #cinemaritrovato #thepiano #cinetecadibologna #lezionidipiano #janecampion #unforgettablescreenings #michaelnyman #cinemaallaperto #piazzamaggiore #bologna #cinefilia #newzealand #maori #hongi #breathing #australia #ocean #comeprofondoilmare #silence #deepdeepsea #bunuelesque #touching #weirdness #stranezza #floating #fluttuare #findingyourvoice

July 2019
1/2
27 likes 2

“Sai, lei non avrebbe voluto una messa. Faremo dire un rosario in chiesa, poi una funzione privata”. “Già, ho pensato anch’io la stessa cosa, non avrebbe voluto. Comunque quando morirò voglio solo offrire da bere a chi ci sarà”. “Anch’io”. “Devo solo ricordarmi di lasciarlo scritto da qualche parte”. “Ma lo hai detto a me”. “Hai ragione”. (Dialogo tra cugini, giugno 2019) Ciao Flavia. Chi ti ha portato quei girasoli conosceva bene la tua forza, la tua fierezza da combattente. Brinderemo spesso al tuo spirito pungente, alla tua risata fragorosa e al tuo infischiartene delle convenzioni #rip #venetorules #comandi #venetians #veneti #venetostyle #vino #vita #bevietasi #wineculture #agerenonloqui #atoasttoyou #invinoveritas #wine #why #because #grazie #wearefamily

June 2019
1/2
30 likes 8

La copertina di “We Get By”, il nuovo disco di Mavis Staples (classe 1939), una vita dedicata a dare voce, con la sua famiglia - gli Staples Singers - alla lotta per i diritti civili degli afroamericani. La canzone che dà il titolo all’album è un duetto con Ben Harper, che lo ha anche prodotto. La foto si chiama “Outside Looking In” (“guardando da fuori”), è di Gordon Parks (Fort Scott, Kansas, 1912- New York, 2006). Musicista, regista, scrittore, pittore, Parks è stato il primo fotografo afroamericano a pubblicare per “Vogue” e “Time”. Impegnato nella lotta per la giustizia sociale dei suoi fratelli e sorelle, è più noto per aver diretto “Shaft” (1971), il film con il detective afroamericano protagonista che diede il via alla cosiddetta “blaxploitation”. Nel 1969, dal suo romanzo semiautobiografico “The Learning Tree” aveva realizzato il film “Ragazzo la tua pelle scotta”. Spike Lee lo considera un modello e un punto di riferimento. Lo scatto appartiene a una serie chiamata “The Segregation Story”, commissionata a Parks da “Life” per un servizio su Mobile, Alabama, nel 1956. Solo alcune foto di quel reportage vennero pubblicate, i negativi scartati si credevano persi. Nel 2012 alcuni archivisti della Fondazione che porta il suo nome li hanno ritrovati. Così, questa e altre immagini della serie sulla segregazione sono state stampate per la prima volta solo dopo la sua morte ed esposte nei musei di Chicago, Boston, Atlanta, New Orleans, Harlem, Los Angeles e Washington. (fonte: artbasel.com) #gordonparks #thesegregationstory #outsidelookingin #alabama #1956 #lifemagazines #lostnegatives #pioneers #photojournalism #journalism #covers #fromthearchives #wegetby #mavisstaples #benharper #2019 #coverphoto #coverstory #sameoldstory #blacklivesmatter #celafacciamo #segregation #segregazione #action #sfangarla #withalittlehelp #daybyday #brothersandsisters #change #onemorechange

June 2019
«Utopia, come ben si sa, vuol dire “da nessuna parte”, vuol dire “il luogo che non c’è”. Per una confusione di suoni, tra “ou” che vuol dire “no” e “eu” che vuol dire “bene” (come in eulogia, come in eufemismo), la parola, a quanto pare, è anche stata spesso intesa come eutopia - e quindi un luogo positivo. Di conseguenza - per chiarezza? - è stata creata la parola “distopia”, ovverosia un luogo negativo, cattivo. Ma buoni o cattivi i luoghi che non ci sono non ci sono. Allora questo è un libro su luoghi che non esistono?». #introduzione #utopia #nonluogo #eutopia #distopia #dream #parole #words #sognare #realtà #luoghi #places #youmakemefeelmightyreal #uturn #libri #liberi #books #bookstagram #viaggi #travels #altrove #comebensisa #cambiare #danessunaparte #essere #youmaysayimadreamer #change #unaltromondoèpossibile
28 likes 1

«Utopia, come ben si sa, vuol dire “da nessuna parte”, vuol dire “il luogo che non c’è”. Per una confusione di suoni, tra “ou” che vuol dire “no” e “eu” che vuol dire “bene” (come in eulogia, come in eufemismo), la parola, a quanto pare, è anche stata spesso intesa come eutopia - e quindi un luogo positivo. Di conseguenza - per chiarezza? - è stata creata la parola “distopia”, ovverosia un luogo negativo, cattivo. Ma buoni o cattivi i luoghi che non ci sono non ci sono. Allora questo è un libro su luoghi che non esistono?». #introduzione #utopia #nonluogo #eutopia #distopia #dream #parole #words #sognare #realt #luoghi #places #youmakemefeelmightyreal #uturn #libri #liberi #books #bookstagram #viaggi #travels #altrove #comebensisa #cambiare #danessunaparte #essere #youmaysayimadreamer #change #unaltromondopossibile

June 2019
«L’inchiesta l’affidammo a Elio Petri, ancora quasi un ragazzo allora, e che ci pareva, ed era, singolarmente adatto a compiere bene un lavoro di tal fatta: prima di tutto è romano figlio di popolani, e poi estro e pazienza e curiosità si capiva subito che non gli mancavano davvero. L’inchiesta fu condotta da Petri in maniera organica, capillare. Prima di tutto, tra le ragazze che avevano vissuto quelle ore. Chi erano? Da dove venivano? A quali categorie sociali appartenevano? Quali erano i loro pensieri particolari quella mattina, e in generale che cosa pensavano del lavoro di dattilografa? Perché avevano bisogno di quello stipendio? Come lo avrebbero impiegato? Quali erano i loro gusti nel vestire, che film, quali letture preferivano? Chi erano i loro mariti, i loro fidanzati?».#romaore11 #giuseppedesantis #eliopetri #cinema #roma #sceneggiatori #critici #inchiesta #registi #movies #italiancinema #cinemaitaliano #1950s #romani #domande #workinggirls #typist #lavoro #giornalista #cercolavoro #signorina #giovane #intelligente #volonterosissima #attiva #conoscenza #dattilografia #mitipretese #perprimoimpiego #cercasi
29 likes 2

«L’inchiesta l’affidammo a Elio Petri, ancora quasi un ragazzo allora, e che ci pareva, ed era, singolarmente adatto a compiere bene un lavoro di tal fatta: prima di tutto è romano figlio di popolani, e poi estro e pazienza e curiosità si capiva subito che non gli mancavano davvero. L’inchiesta fu condotta da Petri in maniera organica, capillare. Prima di tutto, tra le ragazze che avevano vissuto quelle ore. Chi erano? Da dove venivano? A quali categorie sociali appartenevano? Quali erano i loro pensieri particolari quella mattina, e in generale che cosa pensavano del lavoro di dattilografa? Perché avevano bisogno di quello stipendio? Come lo avrebbero impiegato? Quali erano i loro gusti nel vestire, che film, quali letture preferivano? Chi erano i loro mariti, i loro fidanzati?». #romaore11 #giuseppedesantis #eliopetri #cinema #roma #sceneggiatori #critici #inchiesta #registi #movies #italiancinema #cinemaitaliano #1950s #romani #domande #workinggirls #typist #lavoro #giornalista #cercolavoro #signorina #giovane #intelligente #volonterosissima #attiva #conoscenza #dattilografia #mitipretese #perprimoimpiego #cercasi

May 2019
Advertisement
Made with and