Tiktogram

Instagram at your fingertips with Tiktogram!

Pv/como/altro Mangio schifi, ascolto musica ogni tanto brutta ogni tanto bella e quando mi capita scrivo. Mi vesto male. Non sono la stilista.

Highlights of @betta_franchi

Instagram post's of @betta_franchi

betta_franchi 's post in instagram at Fri, 16 Aug 2019
29 likes 0
3 days ago
A quanto pare questa è l'edizione del 1994, la trentottesima in Italia. Io sono nata l'anno prima e immagino l'abbia comprato mia mamma per una delle mie - secondo qualcuno innumerevoli- sorelle. Ma poi, siccome nella nostra casa la proprietà privata non è un concetto ben recepito, è ora un bene comune. Ricordo il rancore nei confronti di una delle mie sorelle che una volta mi disse che ero una Amy, anche se a dirla tutta da piccola ero vanitosa come lei, pure se io le mollette sul naso, di notte, non le ho mai messe. La volontà fortissima di essere una Jo: scrivere mi è sempre piaciuto e ,nonostante la vanità, un po' maschiaccio lo ero. Lo sperare di non essere una Beth di nome e di fatto, che schiattare in adolescenza anche no e poi che palle che fosse delicatina, perché piaceva così tanto a Jo? Il cercare di capire quale delle mie due sorelle potesse essere una Meg (spoiler:  nessuna delle due, per parcondicio dirò che ho concluso fosse il Davide). Il sognare un Laurie. Oggi scopro che:1)forse Amy non era così disprezzabile. Era solo una bambina, talentuosa tra l'altro. 2)Non penso di voler essere esattamente una Jo, a una certa la caparbietà totale va smorzata e l'amore non deve essere per forza un romanzo.3)Che Beth è la sorella e figlia che avrei voluto (dovuto?) essere, ligia al dovere e adorata da tutta la famiglia, forse perché fragile. Di troppa fragilità si muore, ma per sopportarsi può essere utile.4)Che Meg è quella che più di tutte si ricerca un angolo di felicità nonostante ciò che pensano gli altri.5)Che Laurie era innamorato della famiglia March, non di Jo. I Laurie rimarranno tuoi amici per tutta la vita, ed è davvero incredibile così. La funzione dei Laurie è questa.Tutta sta spataffiata per dire GRAZIE GRETA GERWIG, W TIMOTHEE CHALAMET MA CHRISTIAN BALE RIMANE SEMPRE IL LAURIE DELLA VITA CIAO.
22 likes 7

A quanto pare questa è l'edizione del 1994, la trentottesima in Italia. Io sono nata l'anno prima e immagino l'abbia comprato mia mamma per una delle mie - secondo qualcuno innumerevoli- sorelle. Ma poi, siccome nella nostra casa la proprietà privata non è un concetto ben recepito, è ora un bene comune. Ricordo il rancore nei confronti di una delle mie sorelle che una volta mi disse che ero una Amy, anche se a dirla tutta da piccola ero vanitosa come lei, pure se io le mollette sul naso, di notte, non le ho mai messe. La volontà fortissima di essere una Jo: scrivere mi è sempre piaciuto e ,nonostante la vanità, un po' maschiaccio lo ero. Lo sperare di non essere una Beth di nome e di fatto, che schiattare in adolescenza anche no e poi che palle che fosse delicatina, perché piaceva così tanto a Jo? Il cercare di capire quale delle mie due sorelle potesse essere una Meg (spoiler: nessuna delle due, per parcondicio dirò che ho concluso fosse il Davide). Il sognare un Laurie. Oggi scopro che: 1)forse Amy non era così disprezzabile. Era solo una bambina, talentuosa tra l'altro. 2)Non penso di voler essere esattamente una Jo, a una certa la caparbietà totale va smorzata e l'amore non deve essere per forza un romanzo. 3)Che Beth è la sorella e figlia che avrei voluto (dovuto?) essere, ligia al dovere e adorata da tutta la famiglia, forse perché fragile. Di troppa fragilità si muore, ma per sopportarsi può essere utile. 4)Che Meg è quella che più di tutte si ricerca un angolo di felicità nonostante ciò che pensano gli altri. 5)Che Laurie era innamorato della famiglia March, non di Jo. I Laurie rimarranno tuoi amici per tutta la vita, ed è davvero incredibile così. La funzione dei Laurie è questa. Tutta sta spataffiata per dire GRAZIE GRETA GERWIG, W TIMOTHEE CHALAMET MA CHRISTIAN BALE RIMANE SEMPRE IL LAURIE DELLA VITA CIAO.

4 days ago
Bucolichetti@eri.effe fhotografher
31 likes 0

Bucolichetti @eri.effe fhotografher

3 weeks ago
cià
23 likes 0

cià

4 weeks ago
almeno, da lì vicino
17 likes 0

almeno, da lì vicino

last month
no per "che sonno" si per "AAAAAA"
47 likes 5

no per "che sonno" si per "AAAAAA"

last month
diventerà quella cosa orribile che è il mais.
33 likes 2

diventerà quella cosa orribile che è il mais.

last month
Sbacelli
40 likes 0

Sbacelli

last month
Photo phiedi anno tre.
29 likes 3

Photo phiedi anno tre.

last month
betta_franchi 's post in instagram at Fri, 21 Jun 2019
25 likes 0
last month
mestizia e sandali di Gesù
25 likes 4

mestizia e sandali di Gesù

June 2019
li c'è il bar (quello dei pensionati di cirimido) dove ho preso la mia prima birra e mi sono sentita super trasgressiva
23 likes 0

li c'è il bar (quello dei pensionati di cirimido) dove ho preso la mia prima birra e mi sono sentita super trasgressiva

June 2019
non è una pineta
23 likes 0

non è una pineta

June 2019
Porta Milano, costruita dopo la seconda metà del XVIII secolo su progetto del Marchese Malaspina, costituiva un tempo l'accesso alla città per chi proveniva da Milano. Sulla sommità, due statue rappresentano il Po e il Ticino, i due fiumi che confluiscono poco oltre Pavia.
18 likes 0

Porta Milano, costruita dopo la seconda metà del XVIII secolo su progetto del Marchese Malaspina, costituiva un tempo l'accesso alla città per chi proveniva da Milano. Sulla sommità, due statue rappresentano il Po e il Ticino, i due fiumi che confluiscono poco oltre Pavia.

June 2019
(lo scorso weekend è stato pieno di niente ma in modo molto cool)
43 likes 2

(lo scorso weekend è stato pieno di niente ma in modo molto cool)

May 2019
esisteva un periodo in cui non pioveva.
27 likes 0

esisteva un periodo in cui non pioveva.

May 2019
yop
19 likes 0

yop

May 2019
sta cosa delle occhiaie esce meglio alle attrici francesi.
37 likes 1

sta cosa delle occhiaie esce meglio alle attrici francesi.

April 2019
Made with and